Accordo Cna Avezzano e Comune di Collarmele per info su “Superbonus 110%”

Firmato un accordo tra il Comune di Collarmele e la Cna di Avezzano. A rappresentare i due enti il primo cittadino Antonio Mostacci e il Presidente di Cna Avezzano Francesco D’Amore.

L’obiettivo, come spiega il sindaco Mostacci, è quello di fornire ai cittadini di Collarmele, informazioni e servizi in merito agli incentivi previsti dall’eco-sisma bonus.

Si tratta di una materia importante, con procedure non semplici da sviluppare che, se approcciata con il giusto metodo porta notevoli benefici per i cittadini che intendono riqualificare le abitazioni usufruendo degli incentivi previsti dal “superbonus”.

“Fin da subito abbiamo ritenuto utile consolidare una partnership con la Cna di Avezzano non appena appresa la notizia dell’attivazione presso la Confederazione di un ufficio dedicato esclusivamente al Superbonus”, continua il sindaco. “Ringrazio vivamente il presidente D’Amore il quale fin dal primo momento ha dato disponibilità a dialogo e confronto cogliendo un aspetto che sta a cuore a tutta l’amministrazione”.

“Dal mese di Gennaio Cna, unitamente ad Edilcoop Abruzzo, il Consorzio di propria emanazione, sta svolgendo un’attività serrata in merito al Superbonus 110%”, riferisce Francesco D’Amore Presidente della Confederazione degli artigiani. “Un ringraziamento va al Sindaco Mostacci per averci dato la possibilità, attraverso la sottoscrizione di questo protocollo d’intesa. “Potremo portare così il nostro know-how nel Comune di Collarmele attivando uno sportello dedicato, all’interno del quale la CNA fornirà tutto il supporto e l’assistenza di cui la cittadinanza avrà bisogno”, conclude D’Amore.

L’ingegnere Berardino Pierleoni Presidente del Consorzio Edilcoop ha ribadito invece l’importanza di lavorare in sinergia e creare collaborazioni sui diversi territori.

Secondo Fabrizio Belisari, direttore della Cna di Avezzano, “l’edilizia è uno degli asset strategici da cui l’economia del nostro Paese deve ripartire, dopo aver subito una pesantissima battuta d’arresto.

Al Comune di Collarmele e alla Cna Avezzano vanno i nostri complimenti e il buon lavoro per questa utile e interessante iniziativa a supporto di chiunque vorrà cogliere l’opportunità rappresentata dal “Superbonus”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.